Pagina principale > About > Chi siamo

Chi siamo

, di La redazione di Eurobull

Tutte le versioni di questo articolo: [Deutsch] [English] [français] [italiano]

Dall’esperienza francese di Le Taurillon viene creata, nella primavera del 2006, la versione italiana del web-zine. Eurobull.it ha riscosso un buon successo, contribuendo assieme alle altre riviste affiliate del Taurillon a superare la quota di 4.000.000 di visitatori! La redazione di Eurobull si è così ampliata accogliendo nuovi giovani provenienti da altre esperienze simili.

Eurobull è una rivista on-line di attualità politica europea che cerca di ritagliarsi un nuovo spazio nell’ambito delle informazioni, spesso scarse, che ci offre la stampa italiana ed europea. La nostra speranza è che tra i discorsi ufficiali delle istituzioni e il sentire comune delle persone ci sia lo spazio per porsi delle domande in più, per mettere il naso fuori dai confini italiani e per cominciare finalmente a discutere dell’Europa che ci piace e che non ci piace. L’attualità recente ci indica che senza i suoi cittadini e, specialmente noi giovani cittadini, la politica europea resta un esercizio diplomatico in cui non è consentito intervenire.

Per questo Eurobull, lontano dal voler fare pubblicità alle istituzioni europee o alla classe politica, vuole sforzarsi di mettere i puntini sulle « i » e di dimostrare come l’Europa possa ambire a delle riforme concrete e ad essere governata più democraticamente.

Nota bene: gli articoli pubblicati non riflettono necessariamente le posizioni dei Giovani federalisti europei. Per informazioni sulla Gioventù Federalista Europea visitate il sito: www.gfeaction.eu

Redazione

Capo-redattore: Simone Vannuccini

Contatta la redazione.

Credits

Design: Valéry-Xavier Lentz.
Questo sito è stato creato con il Content Management System Spip.

Diritti

Se non segnalato diversamente nell’articolo, tutti gli articoli sono pubblicati sotto la seguente licenza.
Per menzionare qualsiasi articolo di questo sito è obbligatorio citare l’autore e creare un collegamento ipertestuale a questo sito.

Creative Commons License
This work is licenced under a Creative Commons Licence.

Hosting

SIVIT, service de NERIM SAS
19 rue du 4 septembre
F-75002 Paris
www.sivit.fr

Ti è piaciuto questo articolo?

Tuoi commenti

  • su 4 giugno 2006 a 06:49, di Valéry-Xavier Lentz In risposta a: La Gioventù Federalista Europea

    Bravo et bienvenue sur le Taurillon !

  • su 4 giugno 2006 a 19:54, di Ronan Blaise In risposta a: La Gioventù Federalista Europea

    Bienvenue à nos amis italiens sur le Taurillon !

  • su 5 giugno 2006 a 09:44, di Massimo In risposta a: Grazie JEF Francia!

    Dear friends from JEF France, many thanks for your great job and for helping us starting the Italian version of this great web-zine!

    Viva Le Taurillon! Viva l’Europa!

    Massimo Contri

  • su 11 marzo a 22:33, di trisoglio claudio In risposta a: Chi siamo

    vorrei farvi Notare questo:mi sono presentato come candidato alle elezioni europee per l IDV ovvio non sono stato eletto ,ma la mia delusione e venuta a leggere i programmi di coloro eletti o scelti per andare al parlamento europeo---i programmi piu lingimiranti erano cosi:

    " mi presento per il bene del mio paese-mi presento per il bene delle imprese italiane ecc ecc cioe programmi che andavano bene per elezioni di un consigliere comunale..ce ne fosse stato uno che diceva per un Europa unita-fiscalmente economicamente -socialmente----ne deduco che------forse pensavano piu al tornaconto economico che a valori europei

Rispondere all'articolo

moderato a priori

Attenzione, il tuo messaggio sarà pubblicato solo dopo essere stato controllato ed approvato.

Chi sei?

Per mostrare qui il tuo avatar, registralo prima su gravatar.com (gratis e indolore). Non dimenticare di fornire il tuo indirizzo email.

Inserisci qui il tuo commento
  • Questo form accetta scorciatoie SPIP [->url] {{gras}} {italique} <quote> <code> et le code HTML <q> <del> <ins>. Per creare i paragrafi, lascia delle linee vuote.

Suivre les commentaires : RSS 2.0 | Atom