2 milioni di visitatori per il Taurillon!

, di La redazione di Eurobull

Tutte le versioni di questo articolo: [Deutsch] [English] [français] [italiano]

2 milioni di visitatori per il Taurillon!

Il 6 giugno 2009, il giorno prima delle elezioni europee, il Taurillon.org, di cui Eurobull.it è l’edizione italiana, ha raggiunto 2 milioni di visite dalla sua creazione. Lanciato a seguito del “No” francese ed olandese sul Trattato Costituzionale europeo nel 2005, questa simbolica meta è un grande obiettivo raggiunto per questo magazine, completamente gestito da giovani volontari di tutta Europa.

Il Taurillon si compone di 4 versioni linguistiche (inglese, tedesca, francese, italiana) ed offre un’analisi originale e innovativa dell’attualità europea. Dal 2005, il magazine ha pubblicato più di 3.000 articoli e 1.500 notizie brevi e ha ricevuto oltre 67.000 commenti, segno di come il Taurillon sia luogo di un dibattito vivo e democratico. Le edizioni italiana, tedesca ed inglese pubblicano diversi articoli alla settimana, quella francese uno al giorno. Quest’esperienza collettiva porta ai nostri lettori un approccio multiculturale sui temi europei.

Grazie agli sforzi fatti sin dal 2005, il Taurillon è diventato una fonte credibile di analisi e commento delle questioni europee, che attira 90.000 visitatori unici ogni mese.

I 2 milioni di visitatori confermano l’eccellente piazzamento del sito nella graduatoria dei blog europei, pubblicata da Touteleurope.fr.

UN PUNTO DI VISTA FEDERALISTA? FUNZIONA!

Il Taurillon punta a capire che cosa c’è in gioco in Europa, oggi e in futuro. La descrizione dei fatti non manca nei nostri articoli, ma la capacità di esprimere un punto di vista indipendente rimane la prima caratteristica che ci lega ai nostri lettori.

Il magazine rivendica la sua identità pro-europea e federalista e continuerà a guardare ai fatti secondo questa interpretazione, in opposizione al ricorrente approccio nazionalista.

La nostra audience continuamente in crescita è la prova che parlare di Europa e di politica, come facciamo noi, interessa e coinvolge una reale domanda di dibattito ed informazione. Questo successo rafforza anche la nostra convinzione del ruolo chiave di Internet nel colmare l’assenza di uno spazio pubblico veramente europeo.

La redazione del Taurillon, e la sua componente italiana impegnata per il successo di Eurobull, è fiera del lavoro compiuto a partire dal 2005 e ringrazia i lettori per l’apprezzamento che ci stanno dimostrando.

Tuoi commenti

Tuoi commenti

moderato a priori

Attenzione, il tuo messaggio sarà pubblicato solo dopo essere stato controllato ed approvato.

Chi sei?

Per mostrare qui il tuo avatar, registralo prima su gravatar.com (gratis e indolore). Non dimenticare di fornire il tuo indirizzo email.

Inserisci qui il tuo commento

Questo form accetta scorciatoie SPIP [->url] {{gras}} {italique} <quote> <code> et le code HTML <q> <del> <ins>. Per creare i paragrafi, lascia delle linee vuote.

Suivre les commentaires : RSS 2.0 | Atom