500.000 visitatori per il Taurillon web-zine europeo ed euro critico

L’avventura continua...

, di La redazione di Eurobull

Tutte le versioni di questo articolo: [English] [français] [italiano]

500.000 visitatori per il Taurillon web-zine europeo ed euro critico

Questo settembre vede un grande successo per il più europeo dei blog nel mondo dei blog: il Taurillon arriva e sorpassa la meta dei 500 mila visitatori. È un risultato formidabile per la squadra dei suoi redattori, dotati della sola, unica arma della perseveranza, una dedizione totalmente volontaria e gratuita che scaturisce dall’ideale del federalismo europeo.

Un web-zine frutto dei NO al referendum sul Trattato Costituzionale Europeo in Francia ed Olanda Il Taurillon nacque dopo l’esito negativo dei referendum in Francia ed Olanda per la ratifica del Trattato Costituzionale Europeo (TCE). I giovani militanti federalisti francesi notarono come la battaglia sulla rete riguardo al TCE fosse di fatto dominata dagli Euroscettici, dal gruppo dei NO, e cogliendo la palla al balzo si rimboccarono le maniche, decidendo di conquistare il tessuto telematico costruendo un’area che esprimesse il loro favore europeo, ed euro vigile!

... Infatti il Taurillon non è semplicemente a favore dell’Europa, è un mezzo genuinamente complementare, strumento di lettura critica dell’attualità europea insoddisfatta delle semplici informazioni che la stampa nazionale diffonde ...

Infatti il Taurillon non è semplicemente a favore dell’Europa, è un mezzo genuinamente complementare, strumento di lettura critica dell’attualità europea insoddisfatta delle semplici informazioni che la stampa nazionale diffonde. I vari autori, dalla progettazione all’informazione al pubblico si muovono lungo un punto di vista chiaro, paradigmatico e militante, in una parola: federalista. Sono giovani che sognano un’Europa più unita e democratica ed un governo europeo che sappia affrontare le sfide del futuro.

4 lingue per gli euro osservatori Oggi il Taurillon si dota di 4 versioni linguistiche che si snodano lungo tutti i popoli d’Europa: una version tedesca con il “Taurin”, una inglese con “The New Federalist”, la francese con “le Taurillon” e l’italiana con “Eurobull”, grazie al lavoro di 4 redazioni differenti, in particolare della Jef- France, della Jef- Europa e dell’italiana Gioventù Federalista Europea. Questo lavoro di collaborazione permette al lettore di avere una visione multipla e comunque critica della realtà europa.

... un successo che si riconferma con: 500 mila visitatori, 1.000.000 di pagine visitate, una frequenza mensile di 35.000 - 50. 000 visitatori ...

Il successo di questo straordinario euro web- zine nella sua categoria è confermato dai suoi 500 mila visitatori, con più di 1.000.000 di pagine visitate ed una frequenza mensile che oggi varia costantemente dai 35.000 ai 50.000 visitatori!

Vi invitiamo così a venire a scoprirci, se ancora non ci conoscete!

Immagine: il logo dell’Eurobull

Tuoi commenti

moderato a priori

Attenzione, il tuo messaggio sarà pubblicato solo dopo essere stato controllato ed approvato.

Chi sei?

Per mostrare qui il tuo avatar, registralo prima su gravatar.com (gratis e indolore). Non dimenticare di fornire il tuo indirizzo email.

Inserisci qui il tuo commento

Questo form accetta scorciatoie SPIP [->url] {{gras}} {italique} <quote> <code> et le code HTML <q> <del> <ins>. Per creare i paragrafi, lascia delle linee vuote.

Suivre les commentaires : RSS 2.0 | Atom